Blog

×

Avviso

Twitter Consumer Key not defined.

Ripresa contributi INPS: versamenti a luglio e settembre

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Istruzioni INPS per la ripresa dei versamenti assistenziali, previdenziali e dei premi per l'assicurazione contro infortuni e malattie professionali.

Ripartono i versamenti sospesi a causa del Coronavirus a carico dei datori di lavoro: tra fine luglio e metà settembre ci sono in calendario due diverse scadenze che riguardano i contributi previdenziali (compresa quota a carico dei lavoratori)  e assistenziali e i premi per l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali.

Tutte le istruzioni sono fornite con il Messaggio INPS n. 2871 e riguardano la ripartenza degli adempimenti che erano stati sospesi a causa del Covid dai vari decreti legge del Governo (dl 9/2020, 18/2020, 23/2020, 34/2020).

In generale, la nuova scadenza è fissata al prossimo 16 settembre, ma fanno eccezione i contributi sospesi ai sensi del combinato disposto degli articoli 61, comma 1 e 78, comma 2-quinquiesdecies, del decreto-legge n. 18/2020 (modificato dalla legge di conversione n. 27/2020  e successive modificazioni), che hanno mantenuto la scadenza del 31 luglio 2020.

Il provvedimento INPS fornisce le istruzioni operative riferite alle diverse gestioni previdenziali per effettuare i versamenti, in unica soluzione o tramite rateizzazione.

Se si vuole pagare a rate è necessario esprimere tale volontà inviando una comunicazione telematica nei seguenti casi:

  • datori di lavoro con dipendenti,
  • Artigiani e Commercianti,
  • Gestione separata committenti.

 

Viale Trastevere n° 60

00153 - Roma 

  • Email: info@ebilp.it
  • Tel: 089 28 73 776
Tutti i diritti riservati. E.BI.L.P. C.F.: 97784430585 - VIALE TRASTEVERE, 60 - 00153 ROMA.

Search